.
Oggi è 15/10/2018, 23:31

Banner Airc




MondoEffettistica ti consiglia la prova gratuita di Amazon Prime!





Ricerca avanzata



Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 17/08/2008, 22:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/03/2008, 23:21
Messaggi: 287
Località: napoli
Ciao,
come già detto da guitarsword in questo post, l'inconfondibile suono di Brian May è dovuto in gran parte alla chitarra autocostruita: la red special.
Gli amici la chiamavano "il caminetto" perchè Brian e suo padre per realizzarla avevano utilizzato proprio della legna di un vecchio camino, ma al di la del soprannome scherzoso, questa chitarra era costata appena 8 sterline, ed aveva una resa uguale se non superiore alle chitarre che erano in commercio a quel tempo.

La caratteristica che colpisce maggiormente è la possibilità di utilizzare i 3 pickups in tutte le combinazioni, compresa l'inversione di fase, ecco perchè il suono di questa chitarra riesce ad essere così estremamente versatile e a passare da suoni come Bohemian Rhapsody a pezzi totalmente diversi come I'm Going Slightly Mad oppure Bijou.
Vediamo come funziona in dettaglio, servendoci del particolare in cui è visibile il sistema di switching: (clicca per ingrandire)

Immagine

In pratica i 3 pickups (dei Tri-Sonic single coil) sono collegati in serie tra loro in modo da ottenere un output paricolarmente potente quando più di un microfono è attivo, il risultato è un suono con maggiore presenza rispetto ai cablaggi in parallelo, perchè derivante dalla somma di tutti gli output dei pu attivi.
Ogni pickup ha il suo swithc dedicato (in foto è visibile la fila di switch superiore): i selettori spostati in basso indicano che il relativo pickup è attivo; grazie a questo semplicissimo sistema di switching è possibile ottenere combinazioni non possibili con le altre chitarre, ad esempio ponte-manico oppure tutti e tre i pu attivi.

La fila inferiore di switch permette l'inversione di fase: in basso=in fase, in alto=fuori fase.
Quando si combinano più pickups lasciandone uno in controfase rispetto agli altri, la risultante dovrebbe essere un suono ricco di medio-alte e con i bassi ridotti. Queste cmq sono solo alcune delle possibilità espressive che offre la red special.

Per i piu curiosi ecco lo schema elettrico del sistema usato dalla red special (clicca per ingrandire):
Immagine

Se volete cimentarvi nella costruzione di questa chitarra, troverete molto utile questo sito: http://www.redspecialparts.com che vende anche i minimi particolari della red special... nel caso sappiate che le vostre foto saranno ben accette su mondoeffettistica!
Se invece vi piacciono le cose "belle e pronte", allora non vi resta che affidarvi a una buona replica...

Le repliche

Diverse aziende e liutai hanno da sempre cercato di riprodurre la red special in versioni di svariati prezzi e qualità; ne elencherò alcune:

  • Guyton
  • RS Guitars
  • Legg
  • Red Rome
  • Burns
  • Jim Reed

Da qualche anno la Burns non produce più la replica, attualmente viene prodotta con il marchio Brian May Guitars in quanto di proprietà dello stesso Brian May; il costo di queste repliche oscilla tra gli 800 e i 900 euro.
Immagine
Brian May Guitars
http://www.brianmayguitars.co.uk

Tra i costruttori italiani va sottolineato Jim Reed che ha realizzato diversi modelli tutti equipaggiati con pickup Burns Tri-sonic ma con allestimenti di diverse unità tremolo: Vintage, F.R. o copia dell'originale di Brian.
Il modello con il F.R. ha un aspetto più moderno e tiene l'accordatura in modo eccellente, anche con un uso pesante della leva. È anche il modello più economico.
Il modello Vintage monta il sistema vibrato americano della "Fender Jaguar", molto più simile all'originale.
Il terzo modello, il più recente, è denominato Red Special HM Trem. e, nonostante monti l'unità tremolo costruita da Jim Reed che riproduce l'originale, presenta alcune differenze con la chitarra di Brian come la diversa leva vibrato, le manopole e gli switch ecc.
Mediamente questi modelli costano intorno ai 700,00 euro e la qualità è senza dubbio buona!

Altro costruttore italiano che stato di recente citato in un post su IAMSC e che a mio parere merita particolarmente, è Tornado(sito web: http://www.tornado1978.altervista.org): guardatevi le foto della sua red special: http://www.tornado1978.altervista.org/0 ... index.html semplicemente bellissima!

[to be continued...]


Condividi


_________________
http://www.mondoeffettistica.tk
RME Station: Rock\Metal WebRadio 24/7


Top
 Profilo  
 
Sponsor Bot
Piccolo spazio pubblicitario!
Prova Gratis Amazon Prime: per te 30 giorni di spedizioni velocissime e a costo zero!


Ascolta RME Station: Rock e Metal 24 ore su 24 !


Top
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it
Privacy Policy