.
Oggi è 19/06/2019, 19:45

Banner Airc




MondoEffettistica ti consiglia la prova gratuita di Amazon Prime!





Ricerca avanzata



Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: I primi consigli
MessaggioInviato: 24/03/2008, 15:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/03/2008, 23:21
Messaggi: 287
Località: napoli
Chissà quante volte ho pensato di mettere su una cover band dei Pink Floyd... e chissà quanti di voi hanno avuto lo stesso pensiero... magari qualcuno ci è riuscito, qualche altro come me ci riuscirà in un futuro più o meno prossimo...
Bene, in questa sezione possiamo scambiarci link, informazioni e settings per avvicinarci al suono di David Gilmour, possibilmente senza dover ipotecare il nostro appartamento!
Il primo link che posso suggerirvi è ovviamente http://www.gilmourish.com/ dove, oltre a consigli su gear e settings, potete trovare anche delle discrete basi su cui esercitarvi.
Come al solito, sono ben accette domande, richieste, informazioni e vostre esperienze in merito!

Negli allegati potrai trovare un pdf compresso con i settaggi da usare per i vari pezzi di Gilmour e dei Pink Floyd. Ho prelevato questo materiale dal sito mikesguitarsite.co.uk qualche anno fa, ma ora sembra non accessibile.



Condividi


_________________
http://www.mondoeffettistica.tk
RME Station: Rock\Metal WebRadio 24/7


Top
 Profilo  
 
Sponsor Bot
Piccolo spazio pubblicitario!
Prova Gratis Amazon Prime: per te 30 giorni di spedizioni velocissime e a costo zero!


Ascolta RME Station: Rock e Metal 24 ore su 24 !


Top
 Oggetto del messaggio: Il setup per avvicinarsi al suo suono
MessaggioInviato: 26/03/2008, 20:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/03/2008, 23:21
Messaggi: 287
Località: napoli
Volevo suggerirvi quello che a mio parere è il setup minimale per provare a riprodurre il suono di Gilmour, senza ovviamente dimenticarci che gran parte del lavoro lo fanno le sue mani...

Chitarra: ovviamente e rigorosamente Fender Stratocaster (a volte negli ultimi lives da solista lo si vede anche con una bellissima Les Paul)
Ampli: Lui usa HiWatt... ad ogni modo mi sentirei di suggerirvi un ampli con dei bei puliti, tipo Fender valvolari con reverbero...
P.U.: EMG Attivi

Effetti: nei vari album ha cambiato diverse volte, pur ottenendo sempre le sonorità che lo hanno reso unico
Vi illustro anche la catena minimale, proprio nell'ordine in cui andrebbe a mio parere realizzata:
Codice:
COMPRESSORE - TREMOLO - OVERDRIVE/DISTORSION - GEQ - PAHASER/CHORUS/FLANGER - DELAY - REVERB

Il Big Muff non può mancare! Per gli altri effetti potete provare un po di pedali Boss ed E.H.

Note particolari: David Gilmour utilizza una leva del vibrato leggermente modificata, per una questione di comodità; inoltre per sopperire alla mia difficoltà ad eseguire i bendings di un tono e mezzo, ho settato il ponte in modo Floating... praticamente non è completamente appogiato al body della chitarra, ma leggermente sollevato dal lato delle viti che regolano l'intonazione. Con questo accorgimento posso usare la leva anche per tirare leggermente la nota, aiutandomi nei bendings più ostici:
Immagine
Nel mio caso la regolazione l'ho fatta nel modo "parziale"


A poco a poco cercherò di postare anche qualche idea sui settings... che naturalmente dipendono dal pezzo che si va a suonare; ad ogni modo nell'allegato del precedente post dedicato a David Gilmour, trovate dei consigli sulle regolazioni per alcuni famosissimi pezzi dei PF: provate ad adattarli al vostro setup, inserite il jack e... postate qualche demo con le vostre dritte!

Alla prossima.

_________________
http://www.mondoeffettistica.tk
RME Station: Rock\Metal WebRadio 24/7


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il suono di Gilmour
MessaggioInviato: 25/04/2008, 19:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/03/2008, 23:21
Messaggi: 287
Località: napoli
Volevo segnalarvi questa serie di video su youtube:

http://tinyurl.com/3qtz7t

L'autore spiega alcuni pezzi di Gilmour e da anche consigli sull'effettistica utilizzatta e sulle rispettive regolazioni.
Attendo vostri commenti !!!!

Ringrazio Gilmour75 per la segnalazione!

Ciauzzzzzzzzzzzz

_________________
http://www.mondoeffettistica.tk
RME Station: Rock\Metal WebRadio 24/7


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il suono di Gilmour
MessaggioInviato: 02/05/2008, 8:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/03/2008, 23:21
Messaggi: 287
Località: napoli
ansris ha scritto:
Volevo segnalarvi questa serie di video su youtube:
http://tinyurl.com/3qtz7t
L'autore spiega alcuni pezzi di Gilmour e da anche consigli sull'effettistica utilizzatta e sulle rispettive regolazioni.
...


Solo per segnalarvi che l'autore di questi video su Gilmour, Renato Pezzano, si è iscritto al forum!
Ecco il suo post di presentazione

Quindi... se avete domande, postate pure, e' qui per aiutarci !
PS: ai non iscritti interessati a Gilmour... la registrazione (che e' AGGRATIS !) richiede solo un indirizzo email valido e meno di un minuto per essere portata a termine... 8-)

Ciauzzzzz !

PS: ecco un saggio di Shine on...


Link diretto: [url]ed ecco un saggio di Shine on... http://www.youtube.com/watch?v=KFOO7i0Ejk8[/url]

_________________
http://www.mondoeffettistica.tk
RME Station: Rock\Metal WebRadio 24/7


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I primi consigli
MessaggioInviato: 26/02/2010, 14:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26/02/2010, 0:48
Messaggi: 2
un altro sito molto interessante è questo http://www.giampaolonoto.it ;)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it
Privacy Policy