.
Oggi è 19/08/2018, 19:52

Banner Airc




MondoEffettistica ti consiglia la prova gratuita di Amazon Prime!





Ricerca avanzata



Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Lo scatolino giallo: MXR Distorsion+
MessaggioInviato: 03/04/2008, 17:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/04/2008, 15:16
Messaggi: 4
Il distorsion+ è il classico pedale MXR costituito da una solida quanto pesante(417g) scatola di acciaio.
Sulla parte superiore sono posizionati i due potenziometri OUTPUT e DISTORTION, l'interruttore 3PDT che rende l'effetto true-by-pass e un grosso led rosso.
Sulla perte destra troviamo il jack d'ingresso segnale e quello per l'alimentazione(9V DC è alimentabile anche con la batteria che va inserita nella parte posteriore svitando le 4 viti del coperchio), mentre sul lato sinistro c'è l'uscita del segnale.
Ma come suona questo pedale??
Bene, con il potenziometro dell' output posizionato a ore 2, il volume in uscita è tale da mescolarsi perfettamente con quello della batteria picchiata al massimo (credo sia un metro di paragone oneso visto che la batteria non ha controllo del volume),sotto questa regolazione tende a impastare un pò il suono ma non so se è un difetto del mio oppure è una cosa diffusa...indagherò.
Il controllo della distorsione invece offre un ampia gamma di possibilità; regolato al minimo(ore 7)da un suono simile a quello di un overdrive leggerissimo, ruotandolo in senso orario l' effetto overdrive cresce sempre di più fino a passare alla vera e propria distorsione(cisca ore 12), continuando a ruotare si arriva ad una distorsione +(aggiungerei ++) con la distorsione al massimo si ottiene un suono simile a quello di Randy Rhoads in "I don't know"(nel riff iniziale il suono è molto simile) in ogni caso la distorsione è corposa e potente.
Spento non influenza il segnale che arriva all' ampli intatto.
Nella confezione sono inclusi due copri-potenziometro che aumentano la dimensione del comando e lo rende modificabile anche durante una performance grazie a un leggero sfregamento del piede

Per me un buon pedale, molto difficile da eliminare dalla catena se ci si prende gusto. Consiglio a tutti di provarlo.

PRO: robustezza, tono, true-by-pass e semplicità di regolazione
CONTRO:prezzo e il problema dell' output


Questo è il massimo che posso fare, spero di essere stato chiaro e preciso...per ogni dubbio che ho lasciato potete chiedere(siamo in un forum o no?).
P.S. ho suonato collegato a un laney da 35W a metà volume e imbracciando la mia stagg

CIAOOOO PLEBA


Condividi



Top
 Profilo  
 
Sponsor Bot
Piccolo spazio pubblicitario!
Prova Gratis Amazon Prime: per te 30 giorni di spedizioni velocissime e a costo zero!


Ascolta RME Station: Rock e Metal 24 ore su 24 !


Top
MessaggioInviato: 03/04/2008, 21:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/03/2008, 23:21
Messaggi: 287
Località: napoli
Be in realta' sei stato molto preciso ed hai illustrato tutto quello che si poteva illustrare!
Grazie per la tua recensione e... come al solito, se hai dei sample che vuoi postare saranno i benvenuti (da uno sguardo al post sul player che ho aggiunto al sito e se hai dubbi sul suo uso contattami pure!)

Ciauzzzzzz

_________________
http://www.mondoeffettistica.tk
RME Station: Rock\Metal WebRadio 24/7


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 10/04/2008, 0:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/04/2008, 16:56
Messaggi: 2
Ciao ragazzi. Il Distortion+ ce l'ho da anni (regalo della sorella per la laurea, pensa un po').
Questo pedale e' abbastanza particolare, e, come tutti i distorsori dipende molto da due variabili: la chitarra e l'ampli.
Infatti, preso da solo, e cioe' suonato con un suono di base pulito il distortion+ risponde come un fuzz, specialmente se accoppiato ad una stratocaster.
Non e' una caratteristica negativa, anzi. Ha un carattere profondamente '70, acido e con una gamma decisamente orientata sulle alte frequenze (per questo preferisco usarlo con un Les Paul).
Per ottenere un suono alla Randy ci serve prima di tutto una testata 1959 da 100w tirata a manetta, poi un Les Paul Custom (magari bianco, non guasta :) ). Il Distortion+, semmai ha una funzione di booster, cosa che fa bene, a patto che la colorazione del suono e' quello che proprio vogliamo.
E' un bel pedale.

Ciao ciao


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 11/04/2008, 17:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/04/2008, 15:16
Messaggi: 4
Comunque il prodotto migliora se migliorana anche la qualità di ampli e chitarra(se hai visto con cosa suono io...più in basso di così proprio...).
Chiedo umilmente scusa se ho sbagliato non riconoscendo che somigliava a un fuzz sui puliti o a un booster; purtroppo l'esperienza è scarsa.
Ti ringrazio per la precisazione ;) .

Respect


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 13/04/2008, 13:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/03/2008, 23:21
Messaggi: 287
Località: napoli
Ciao! Spero di aver fatto cosa gradita nel trovare un po di samples di questo scatolino giallo... in giro per internet!


Se il player non dovesse andare... provate direttamente sul sito da cui ho preso i samples.
Ah... dimenticavo! Ho trovato anche un tizio che ha fatto una modifica al circuito originale e qui potete ascoltare anche i suoi samples!

Alla prossima!
Ciauzzzzzzzzzzzzzzzzz

_________________
http://www.mondoeffettistica.tk
RME Station: Rock\Metal WebRadio 24/7


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it
Privacy Policy